Informativa Privacy

Informativa al trattamento dei dati personali
ai sensi e per gli effetti dell’Art. 13 del Nuovo Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (GDPR)

Come richiesto dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali dell’Unione Europea (GDPR 2016/679, Articolo 13), prima di procedere al trattamento, il CLIENTE è informato che i dati personali conferiti in occasione della richiesta di fornitura sono oggetto di trattamento da parte della Società, sia in formato cartaceo che elettronico, per le finalità di seguito indicate. A tal fine al Cliente è sottoposta l’Informativa Privacy predisposta da Unogas Energia S.p.A..

Titolare del trattamento – Il Titolare del trattamento dei dati personali è Unogas Energia S.p.A. (di seguito anche “UNOGAS” o “Società”) con sede legale in via Caldera 21, 20153, Milano.
La Società ha identificato un Responsabile della Protezione dei Dati ai sensi degli articoli 37 e seguenti del Regolamento, che si individua nella società ADEMPIA SRL, P.IVA. 09045390961 , con sede in Milano, Via Caldera 21.
Tale soggetto potrà essere contattato per chiarimenti e questioni inerenti il trattamento dei dati personali ai seguenti recapiti email: : ADEMPIA SRL, via Periane 21, email privacy@unogas.it, tel. 0184 46421
Per ulteriori informazioni relative ai diritti dell’Interessato, si prega di considerare il Paragrafo denominato “Diritti degli interessati” della presente informativa.

Informazioni sul trattamento – I dati personali oggetto di trattamento sono raccolti direttamente da parte di UNOGAS o da soggetti terzi da questa espressamente autorizzati (es. agenti), ovvero comunicati dalla Società a tali soggetti terzi per il perseguimento delle finalità di seguito descritte.

Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento – I dati personali forniti dal CLIENTE in relazione al prodotto/servizio erogato verranno trattati dal Titolare del trattamento in conformità alle disposizioni del GDPR. Pertanto, la Società si impegna a trattare i dati personali secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza, nel rispetto delle finalità di seguito indicate, nonché a raccoglierli nella misura necessaria ed esatta per il trattamento e a consentirne l’utilizzo solo da parte di personale allo scopo autorizzato.
La base giuridica del trattamento si identifica nella costituzione, esecuzione ed eventuale risoluzione del contratto stipulato tra le parti e negli obblighi al medesimo contratto connessi e/o dal medesimo direttamente e/o indirettamente derivanti.
1) Scopo principale: finalità strettamente connesse all’esecuzione del contratto: i dati forniti dal CLIENTE saranno utilizzati al fine dell’instaurazione, gestione, esecuzione e/o conclusione del contratto di fornitura di gas e/o energia elettrica. A titolo esemplificativo, il trattamento sarà finalizzato alla: a) attivazione/disattivazione dei siti di fornitura; b) gestione letture/misure dei consumi; c) elaborazione, stampa, imbustamento, spedizione delle fatture; d) gestione di eventuali richieste di informazioni, reclami, contenziosi; e) tutela ed eventuale recupero del credito.
2) Ulteriori finalità: promozionali, commerciali e di marketing: previo consenso espresso del CLIENTE, i dati personali potranno essere trattati dal Titolare del trattamento, anche mediante Responsabili Esterni del Trattamento, sia con modalità di marketing telematiche (quali, ad esempio, SMS e/o MMS e/o altri servizi di instant messaging, e-mail, etc.), che con modalità di marketing tradizionale (quali, ad esempio, posta, telefono, fax, etc.) anche per le seguenti finalità: a) invio/comunicazione di materiale pubblicitario, informativo, promozionale su nuovi prodotti/servizi di UNOGAS e/o di altre società controllate/controllanti e/o collegate al Gruppo UNOGAS; b) vendita diretta e/o collocamento di prodotti/servizi, agevolazioni e promozioni di UNOGAS e/o di altre società controllate/controllanti e/o collegate al Gruppo UNOGAS, nonché di società terze, purché connessi alla fornitura di energia elettrica e/o gas, mediante differenti canali di vendita o società terze incaricate; c) verifica del grado di soddisfazione della qualità del prodotto/servizio erogato, studi e ricerche statistiche e di mercato, direttamente o tramite società specializzate, mediante interviste o altri mezzi di rilevazione.
3) Individuazione dell’intestatario del canone di abbonamento RAI e del relativo addebito in bolletta: il trattamento dei dati personali è da ultimo effettuato da parte di UNOGAS, dell’Agenzia delle Entrate e di Acquirente Unico S.p.A., in qualità di autonomi titolari del trattamento ciascuno per la parte di propria competenza, nel rispetto dei principi di pertinenza e non eccedenza, per le finalità di cui all’art. 1, commi 154 e 156, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Canone Rai in bolletta) e, nello specifico, ai fini dello svolgimento delle attività relative e conseguenti all’addebito delle rate del canone di abbonamento RAI in bolletta. In particolare, i dati personali acquisiti in sede di stipula del contratto di fornitura di energia elettrica sono utilizzati, in base alla tipologia di cliente domestico residente, anche ai fini dell’individuazione dell’intestatario del Canone di abbonamento alla televisione e del relativo addebito contestuale alla bolletta che, in caso di cliente domestico residente, avverrà senza ulteriori verifiche sulla residenza.
Per ulteriori informazioni in relazione al Canone TV si rinvia al sito www.canone.rai.it.

Natura del trattamento – In relazione alle finalità di cui al punto 1) e al punto 3), il conferimento dei dati personali è obbligatorio e l’eventuale mancato conferimento determina l’impossibilità di fornitura dei prodotti/servizi richiesti. In relazione alle finalità di cui al punto 2) il conferimento dei dati personali è facoltativo e il relativo trattamento presuppone il consenso dell’Interessato; l’eventuale rifiuto non pregiudica il perfezionamento del rapporto contrattuale con la Società.
Il CLIENTE potrà in ogni caso opporsi in qualsiasi momento a tali trattamenti, facendone semplice richiesta ad UNOGAS, senza alcuna formalità.

Dati personali trattati – I dati personali del CLIENTE, che potranno essere trattati per le finalità sopra indicate, sono (i) quelli forniti volontariamente dal CLIENTE per la conclusione del CONTRATTO al momento della registrazione sul sito internet di UNOGAS (www.unogas.it) e/o nell’ambito dei contatti con dipendenti, agenti, rappresentanti, commerciali e operatori telefonici della Società preposti alle attività relative alla conclusione del CONTRATTO o, in ogni caso, in occasione della sottoscrizione dello stesso tramite qualsiasi altra modalità e (ii) quelli comunque trattati da UNOGAS per dar corso alle finalità di cui al punto 1) e alle obbligazioni ad esso relative; (iii) quelli raccolti per le attività relative al monitoraggio dell’andamento delle relazioni con la Clientela e al controllo dei rischi di credito e frodi connessi ai Servizi prestati. Per attivare e mantenere attivi i Servizi sono utilizzati alcuni dati personali provenienti da archivi o registri pubblici relativi ad eventuali protesti, iscrizioni o trascrizioni pregiudizievoli (quali pignoramenti, procedure concorsuali, sequestri, ipoteche, domande giudiziali) e dati di visura e di bilancio, nonché da Sistemi di Informazioni Creditizie (SIC). Tali dati sono acquisiti attraverso l’accesso ai sistemi informativi di società autorizzate e sono trattati, laddove necessario, esclusivamente ai fini della verifica sulla affidabilità e puntualità nei pagamenti. I dati pubblici potranno anche essere combinati con altre informazioni statistiche e con dati acquisiti in relazione al contratto da attivare e consentiranno la determinazione di un giudizio sintetico (score) di affidabilità creditizia. Con riferimento ai dati personali immessi sui formulari presenti sul sito Internet di UNOGAS, la Società informa che, qualora il CLIENTE non porti a termine la procedura di registrazione, tali dati saranno utilizzati da UNOGAS al fine esclusivo di ricontattare il CLIENTE per invitarlo a portare a termine la procedura interrotta e fornire istruzioni operative.

Modalità di trattamento e conservazione dei dati – Il trattamento dei dati personali del CLIENTE avviene con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati con l’ausilio di strumenti informatici/telematici e/o cartacei e, se necessario, con procedure manuali nel rispetto di quanto previsto dalla vigente normativa.
La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà presso archivi o su server ubicati all’interno dell’Unione Europea del Titolare e/o di società terze nominate Responsabili Esterni del trattamento e, comunque, attualmente situati in Italia.
In relazione alle diverse finalità per i quali sono stati raccolti, i dati personali saranno conservati per il tempo strettamente necessario al conseguimento delle stesse e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia e, in ogni caso, con l’adozione delle precauzioni e cautele atte ad evitare l’uso improprio o l’indebita diffusione dei dati stessi.
Per quanto concerne le finalità di cui al punto 2), i dati personali saranno conservati per un periodo massimo di due anni dalla cessazione di ogni rapporto, al termine del quale i dati saranno in tutto o in parte cancellati automaticamente o resi in forma anonima in maniera permanente. In ogni caso, la Società avrò cura di evitare l’utilizzo dei dati a tempo indeterminato procedendo, con cadenza periodica, a verificare idoneamente l’effettivo permanere dell’interesse dell’Interessato.

Destinatari e Responsabili del trattamento – I dati raccolti non saranno in alcun modo diffusi, ma saranno trattati nei limiti e per le finalità di cui sopra dai dipendenti della Società, sulla base di adeguate istruzioni operative. Alcuni trattamenti di dati potranno essere altresì effettuati da personale di società controllate/controllanti/collegate al Gruppo Unogas e da soggetti terzi, nominati Responsabili Esterni del trattamento, di cui il Titolare si avvale o potrebbe avvalersi nell’ambito della gestione del rapporto contrattuale e del servizio erogato ovvero per esigenze organizzative della propria attività.
In particolare, UNOGAS precisa in proposito che i dati potranno essere comunicati a:
a) soggetti, pubblici e privati, che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme (quali, ad esempio, istituti ed enti previdenziali e assistenziali, associazioni di enti locali, amministrazioni ed enti pubblici, associazioni, fondazioni, enti od organismi di tipo associativo e/o assicurativo);
b) soggetti che hanno necessità di accedere ai dati per finalità ausiliarie al rapporto contrattuale in essere tra le parti, nei limiti strettamente necessari allo svolgimento dei compiti ausiliari (quali, ad esempio, banche ed istituti di credito, società di erogazione di servizi, vettori e società di spedizioni);
c) consulenti, nei limiti necessari allo svolgimento del proprio incarico professionale, previa lettera di incarico che imponga il dovere di riservatezza e sicurezza;
d) società (che forniscono servizi informatici ausiliari) non integrabili nell’organigramma aziendale del Titolare in qualità di Responsabili Esterni, e dunque, considerabili Autonomi Titolari, previa sottoscrizione di opportune clausole contrattuali che impongano il dovere di riservatezza e sicurezza.
L’elenco aggiornato dei responsabili e delle persone autorizzate al trattamento dei dati è custodito presso la sede del Titolare del trattamento e si trova a disposizione dell’Interessato, previa richiesta da effettuare tramite e-mail all’indirizzo privacy@unogas.it.

Trasferimento dei dati all’estero – La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili Esterni del trattamento ubicati all’interno dell’Unione Europea. Il Titolare si riserva, tuttavia, di trasferire i dati personali verso un Paese Terzo sulla base delle decisioni di adeguatezza della Commissione Europea, ovvero sulla base delle adeguate garanzie previste dalla vigente normativa.
Diritti degli Interessati – In qualità di Interessati, i soggetti cui si riferiscono i dati possono esercitare, in qualunque momento, i diritti previsti agli artt.15, 16, 17, 18, 20 e 21 del GDPR che conferiscono, in particolare, la facoltà di:
a) ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza di propri dati personali, ed in tal caso l’accesso agli stessi ed alle informazioni quali: (i) le finalità del trattamento; (ii) le categorie di dati personali in questione; (iii) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se si tratta di destinatari situati in Paesi Terzi o Organizzazioni Internazionali; (iv) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
b) ottenere dal Titolare del trattamento la rettifica, ai sensi dell’Articolo 16, dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo; tenuto conto delle finalità del trattamento, l’Interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
c) ottenere dal Titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo ed il Titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi indicati dal comma 1 dell’Articolo 17, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
d) ottenere dal Titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi disciplinate dall’Articolo 18 comma 1;
e) ottenere dal Titolare del trattamento la portabilità dei dati, ai sensi dell’Articolo 20, ossia di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano forniti a un Titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati ad un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte del primo Titolare cui li ha forniti, qualora ricorrano le condizioni indicate dall’Articolo 20 comma 1; inoltre, l’Interessato ha diritto ad ottenere la trasmissione diretta da un Titolare del trattamento all’altro, qualora tecnicamente fattibile;
f) opporsi, in tutto o in parte, ai sensi dell’art. 21: (i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; (ii) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di ulteriori comunicazioni attinenti ad iniziative ed eventi promossi dal Titolare.

Ai fini dell’esercizio di tali diritti, il CLIENTE potrà trasmette le proprie richieste a privacy@unogas.it.
Si segnala, inoltre, che l’Interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ferme restando le conseguenze sovra indicate in merito ad un eventuale rifiuto a fornire tali dati personali. L’Interessato ha altresì il diritto di proporre un reclamo ad un’Autorità di Controllo.
Inoltre, il CLIENTE potrà opporsi in qualsiasi momento all’utilizzo dei dati personali per le finalità descritte al punto 2).
UNOGAS si impegna a rispondere alle richieste dell’Interessato entro il termine di un mese, salvo caso di particolare complessità, per cui potrebbe impiegare al massimo tre mesi. In ogni caso, il Titolare del trattamento provvederà a dare evidenza all’Interessato del motivo dell’attesa entro un mese dalla richiesta.
L’esito della richiesta sarà fornito per iscritto o su formato elettronico. Nel caso di richiesta di rettifica, cancellazione nonché limitazione del trattamento, il Titolare del trattamento si impegna a comunicare gli esiti delle richieste ricevute da parte dell’Interessato a ciascuno dei destinatari dei suoi dati, salvo che ciò risulti impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato.
UNOGAS specifica che potrà essere richiesto al CLIENTE un eventuale contributo qualora le domande risultino manifestamente infondate, eccessive o ripetitive; a tal proposito il Titolare del Trattamento si doterà di un registro per tracciare le richieste di intervento.

Modifiche alla presente informativa – La presente Informativa potrà subire delle variazioni. Si consiglia, quindi, di controllarla e di riferirsi alla versione più aggiornata.